Home Corsi per Sommelier
Corsi per Sommelier PDF Stampa

Chi è il Sommelier?

Il Sommelier è una figura di esperto al quale rivolgersi per le notizie sulle caratteristiche dei vini e degli abbinamenti. Pertanto, egli deve essere in grado di rispondere con competenza alla richiesta di tali informazioni.

Poiché si tratta di una materia molto vasta ed in continua evoluzione, egli ha il dovere di arricchire costantemente le proprie conoscenze e di aggiornarsi su tutte le innovazioni eno-tecnologiche.

Come si diventa un Sommelier FISAR?

Frequentando l'apposito corso organizzato da una delle Delegazioni FISAR e superando positivamente un esame finale.

Come è strutturato un corso per Sommelier FISAR?

I corsi per Sommelier FISAR si articolano su tre livelli:

Primo Livello:

  • Le funzioni del sommelier
  • Fisiologia dei sensi
  • Analisi Sensoriale
  • Viticoltura
  • Enologia (vinificazione bianchi)
  • Enologia (vinificazione rossi e rosati)
  • Enologia (spumanti)
  • Enologia (vini speciali)
  • Enologia (alterazioni, difetti e malattie)
  • Legislazione vitivinicola
  • I Distillati
  • La Birra e le altre bevande - Test finale

 

Secondo Livello (Enografia):

  • Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria
  • Lombardia, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna
  • Veneto, Friuli-Venezia Giulia
  • Toscana, Umbria
  • Marche, Lazio, Abruzzo, Molise
  • Campania, Puglia, Basilicata
  • Calabria, Sicilia, Sardegna
  • Francia (Champagne, Borgogna, Alsazia)
  • Francia (Bordeaux, Loira, Sud Ovest)
  • Francia (Rodano, Provenza, Linguadoca, Rossiglione, Corsica) e Portogallo
  • Spagna, Germania e resto dell'Europa
  • Le Americhe
  • Oceania e Africa
  • Test finale

Terzo Livello (Abbinamento cibo-vino):

  • Alimentazione
  • Metodologia dell'abbinamento-successione dei vini e dei cibi
  • Gli antipasti
  • I primi piatti, le salse, i condimenti
  • Il pesce
  • Le carni
  • Le verdure, i funghi, i tartufi
  • I formaggi
  • I dolci
  • Lezione riepilogativa. Cucina del territorio

 

Possono essere aggiunte da parte della Delegazione organizzatrice ulteriori lezioni per approfondire alcuni aspetti del programma. Durante ogni lezione del primo e del secondo livello si svolgerà la degustazione guidata di almeno due-tre vini. Per accedere dal primo al secondo livello e dal secondo al terzo, occorre superare positivamente una prova d'esame rappresentata da un questionario concernente gli argomenti trattati nel livello. Al termine del terzo livello si terrà l'esame finale concernente tutti gli argomenti trattati nei vari livelli. Chi lo supera positivamente riceverà l'attestato di qualifica di Sommelier FISAR.

 

Chi organizza i corsi per Sommelier FISAR?

I corsi vengono organizzati direttamente dalle Delegazioni territoriali della FISAR, sotto la supervisione ed il controllo del Centro Tecnico Nazionale e della Segreteria Nazionale della Federazione. I nominativi dei responsabili delle singole Delegazioni ed i loro recapiti si possono trovare consultando la pagina DELEGAZIONI di questo sito. Gli interessati possono rivolgersi direttamente a loro per conoscere date ed ulteriori dettagli e costi dei corsi da loro organizzati.